Centro Studi Gauss scuola privata di recupero anni scolastici a montecatini terme
  • recupero anni scolastici a montecatini terme
  • corsi di recupero anno scolastici a montecatini terme
  • scuole di recupero anni a montecatini terme
  • scuola privata di recupero anni scolastici a montecatini terme
  • corsi di formazione a montecatini terme
  • scuola privata a montecatini terme
  • lezioni private a montecatini terme
  • corsi di formazione a montecatini terme
Recupero Anni Scolastici
& Corsi per Adulti
Formazione
Professionale


Corsi di lingue
D&F didattica & formazione logo
Corsi di Formazione

Finalità dell’agenzia è quella di offrire corsi di formazione professionale che possano garantire opportunità di inserimento nel mondo del lavoro e approfondimenti delle proprie conoscenze lavorative e sono, dunque, rivolti non solo a tutti i giovani che si affacciano al mondo del lavoro ma anche a tutti coloro che hanno la necessità di aggiornarsi.

Per tutti i nostri corsi sono previsti gruppi di partecipanti selezionati in base ai livelli di conoscenze pregresse e all’età.

L’agenzia organizza :

- Corsi di lingua inglese, francese, spagnolo, tedesco, russo e cinese
- con docenti madrelingua.
- Livelli A1-A2-B1-B2-C1-C2

- Corsi di italiano per stranieri

- Corsi di contabilità livello base e avanzato

- Corsi di informatica per la preparazione all’esame ECDL

- Corsi di amministrazione del personale

 

Ricerca Statistica
ASSISTENZA AGLI ANZIANI SUL TERRITORIO DELLA VALDINIEVOLE
(Pubblicata il 20 luglio 2012)


La presente ricerca ha come finalità l’analisi dei fabbisogni formativi e di competenze professionali nell’area Valdinievole.
La ricerca parte da un sondaggio operato sulle cooperative sociali che gestiscono servizi socio educativi e socio assistenziali alla persona.
Le trasformazioni demografiche che stanno interessano la nostra regione in questi ultimi anni ed in particolare l’invecchiamento della popolazione, l’immigrazione ed il declino della natalità stanno determinando un aumento ed una trasformazione della struttura della domanda dei servizi socio- assistenziali.
Nel particolare da un recente articolo apparso su La nazione (17 febbraio 2011) “Montecatini, un terzo dei cittadini sono anziani” emergono i seguenti dati:
su 21.334 residenti oltre il 30% è rappresentato da ultrasessantenni:


L’aumento in Provincia dei servizi socio-assistenziali privati risponde ad un preciso e consistente aumento della domanda da parte dei cittadini. Tale aumento risente indubbiamente di una scelta da parte delle amministrazioni locali di ridurre – prevalentemente per ragioni di sostenibilità economica- i servizi socio-assistenziali offerti in maniera diretta.

In sostanza si cerca di far gestire i servizi da parte di organismi e strutture del privato sociale.

A differenza del passato, per poter oggi lavorare in questi settori è necessario essere forniti di specifici titoli ( OSA, addetto all’assistenza di base, OSS…).

Nel mese di febbraio 2011 è stato stanziato un milione di euro dalla regione Toscana, in aggiunta al fondo regionale per la non autosufficienza. “ Il progetto prevede il potenziamento degli aiuti economici alle famiglie che sostengono l’assistenza domiciliare dell’anziano, in particolare facendo ricorso a concessioni di contributi per le assistenti familiari […….] La domanda di prestazioni da parte dei non autosufficienti è in costante crescita. La scelta della regione è quella di potenziare ed estendere l’assistenza domiciliare, in modo da favorire il mantenimento dell’anziano nel proprio contesto familiare” (assessore al diritto alla salute Daniela Scaramuccia)

Stanziamento 916.015 euro ripartito tra le varie Società della salute/zone distretto:


E’ indubbio che con l’avvio della sperimentazione per la gestione di tale fondo anche le cooperative sociali sono e saranno coinvolte nella formazione per il proprio personale ed anche nella formazione di nuovi profili assistenziali.

Rimanendo in Valdinievole, da un articolo apparso su “ Il Tirreno” del 03 luglio 2012 inerente una intervista al direttore della Società della Salute è emerso che nel 2013 è prevista l’apertura di una struttura diurna in un grande immobile a Collodi che ospiterà un centro per anziani autosufficienti ma in difficoltà. Il centro è
progettato dalla Società della salute che ha registrato i seguenti numeri:




Dalla lettura dei dati emerge che nel 2011 rispetto al 2010 è incrementata l’assistenza domiciliare sia sociale che infermieristica a svantaggio del numero delle RSA, in perfetta linea con le decisioni regionali.
E’ evidente, dunque, la necessità - in particolare delle cooperative sociali - di avere personale specializzato per far fronte alle sempre maggiori richieste dei privati.


Richiedi Informazioni
Compila il seguente form per avere maggiori informazioni sui nostri servizi
* Campi obbligatori
Email*
Nome e Cognome*
Città e Provincia *
Età*
Numero di Telefono*
Informazioni su*
Indirizzo di Studio*
Maggiori Informazioni
Inserire il codice nella casella di testo.
XuuQ6uX
Informativa sulla Privacy.*
Ho letto la informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei dati.